Pratola



Libera e bella

  Un’apertura della festa della Madonna che ha lasciato il segno, un nome così insomma non era proprio da tutti, eppure loro, in quella piazza,…...

Il contenuto di questo articolo è riservato ai membri Sostenitore


Registrati per continuare la lettura dell'articolo.
Sei sei gia iscritto, fai il Login
Visita la nostra pagina per saperne di più! InfoAbbonamenti





La PopArt di Korradi per la Madonna della Libera

C’è arte, e di qualità, nell’ambito dei festeggiamenti 2019 della Madonna della Libera a Pratola Peligna. Il Comitato organizzatore, presieduto dall’artista Silvio Formichetti, ha voluto…


Lo stadio Ricci che non c’è

Lo stadio Ricci che non c’è. E’ il caso di dirlo perchè pensare che la sua prima squadra, quei Nerostellati che hanno fatto tanto sognare,…