Toelettatura cani, chiesta a Marsilio riapertura anticipata

Massimiliano Ventresca, toelettatore di Sulmona che ha da poco intrapreso l’avventura imprenditoriale di Fido Pulito Mobile, scrive una lettera alla sindaca di Sulmona Casini e al presidente della Regione Marsilio proponendo la riapertura anticipata dell’attività così come fatto da alcune regioni come il Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e la Liguria (secondo le volontà del Governo l’attività dovrebbe riaprire da giugno).

“Toelettare un cane non è un vezzo – scrive Ventresca -, ma una necessità per la loro salute e benessere. In questo periodo, dove l’igiene è al primo posto, non possiamo trascurare l’igiene dei cani che condividono con gli umani gli stessi spazi. Non tutti i clienti riescono a gestire da soli questo problema, seppure cercano di fare il loro meglio. Pensiamo alle persone anziane, ai disabili, a tutte quelle persone che hanno difficoltà perché non tutti i cani si lasciano lavare dal proprio padrone. Parlo a nome mio, ma sono sicuro che la mia voce è anche quella di tante famiglie che condividono la loro vita con i cani e di tutte le toelettature d’Italia”.

1 Commento su "Toelettatura cani, chiesta a Marsilio riapertura anticipata"

  1. Condivido in pieno la necessità di questo servizio.Ha differenza degli umani i nostri pelosetti necessitano di un professionista per la tolettatura in particolar modo di questo periodo. Da quel che si evince i pelosetti non hanno problema con il covid19. Nulla di più sicuro un tolettatori mobile che non fa neanche uscire di casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*