Tregua parziale nel Centro Abruzzo: 8 nuovi positivi. Mai così pochi da giugno

Appena 8 nuovi positivi e una curva che torna debolmente a scendere. Il Centro Abruzzo respira con un referto molto clemente, più di quello dello scorso lunedì, quando i nuovi casi di positività al Covid-19 furono 11, così come quelli finiti sul bollettino la settimana prima. E’ pur sempre lunedì, ovvero il giorno in cui nei registri della Asl compaiono meno contagi del solito, a causa del rallentamento nei test molecolari e antigenici della domenica

Bisogna risalire a lunedì 13 giugno, praticamente tre mesi fa, per rintracciare l’ultimo referto con nuovi positivi al di sotto delle due cifre. Quella volta i contagi refertati furono 6. Da quel momento in poi la curva ha iniziato pericolosamente a crescere con l’arrivo improvviso dell’ondata estiva.

Pratola Peligna mette assieme oltre un terzo dei contagi odierni. Tre dei nuovi positivi sono residenti nel Comune pratolano. Si tratta di un trentatreenne e di un nucleo familiare composto da una cinquantacinquenne e da un cinquantanovenne.

Sono 2 i contagi refertati a Roccaraso e Scanno. Nel centro altosangrino sono risultati positivi un settantasettenne e una sessantanovenne. A Scanno, invece, sono stati contagiati un uomo di 67 anni ed uno di 80 anni.

Solo un caso, invece, è ricollegabile a Sulmona, dove ad aver contratto il virus è un uomo di 68 anni. Al momento restano 1.315 soggetti positivi sul territorio.

Commenta per primo! "Tregua parziale nel Centro Abruzzo: 8 nuovi positivi. Mai così pochi da giugno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*