Tribunale, Pezzopane: “Continua la battaglia per la proroga”

La deputata del Partito Democratico, Stefania Pezzopane, ha ribadito le mosse che saranno attuate per continuare la battaglia per la sopravvivenza dei tribunali minori: “Il voto di fiducia ha fatto decadere tutti gli emendamenti al decreto riaperture/Proroghe – spiega in una nota ufficiale la Pezzopane – ma con la Colleghe Crippa e Corneli (M5s) ho sottoscritto l’ordine del giorno , che è stato accolto dal Governo. Il contenuto dell’ordine del giorno era il medesimo dell’emendamento, e chiede al governo la proroga fino al 2024. Ovviamente l’ordine del giorno chiede al Governo di valutare la proroga ed il Governo ha accolto la richiesta. È una apertura che ci consente di continuare a lavorare subito per la proroga al 2024 e quindi per una soluzione definitiva. Vedo ora due strade da percorrere nell’immediato: una con il decreto sostegni bis alla Camera e l’altra con il decreto Pubblica Amministrazione e giustizia al senato. Al Decreto sostegni bis ho presentato già nuovamente l’emendamento. Lavorerò per sollecitare il Ministro Cartabia e con tutti i parlamentari abruzzesi, insieme ai sindaci, agli ordini degli avvocati, alle categorie produttive, affinché in uno dei due decreti possa essere accolto l’emendamento per la proroga”.

1 Commento su "Tribunale, Pezzopane: “Continua la battaglia per la proroga”"

  1. giustizia malata | 12 Giugno 2021 at 11:56 | Rispondi

    il tribunale va chiuso…perchè è un covo di inciuci e truffe ai danni degli onesti cittdini,tutto il resto sono chiacchiere di quelli che perpretano gli inciuci…politici compresi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*