Ultimi comizi elettorali: Di Piero in piazza Garibaldi, civici prenotano il Comune

Ultimi 24 ore o poco più di campagna elettorale e in attesa dei comizi conclusivi arrivano gli ultimi endorsement per i due candidati sindaco in corsa per il ballottaggio. È l’associazione Abruzzo Again che con il presidente Alessandro Di Prata si schiera al fianco di Gianfranco Di Piero.

“Il dramma dello spopolamento giovanile della nostra città è sotto gli occhi di tutti – scrive l’associazione -. Da quando ci siamo costituiti il nostro scopo è sempre stato quello di promuovere una parte dell’offerta culturale le ricreativa della città per aumentarne attrattività e offerta turistica. Il futuro non può più essere consegnato a classi dirigenti improvvisate con programmi non realizzabili. È importante parlare alla gente in questi giorni e far capire che la competizione elettorale è ancora viva, dobbiamo andare a votare.  Se è vero che Il dato del 3/4 ottobre è stato chiaro, da destra a sinistra, gli elettori hanno rimesso ‘al centro’ dell’attività politica i partiti, è altrettanto vero che in queste occasioni dobbiamo andare oltre i partiti e guardare le persone. Le capacità, le conoscenze, il modo di fare la politica”.

Continua Abruzzo Again: “L’amministrazione Casini ci ha certificato il fallimento del civismo, e per non dare continuità all’amministrazione uscente abbiamo la necessità di invertire la rotta. Per questo il nostro invito ed il nostro sostegno sarà per Gianfranco Di Piero. Persona che conosce il mondo della cultura della nostra città, uomo che può riportare equilibrio e concretezza nell’azione amministrativa. Il suo programma non ha roboanti promesse irrealizzabili ma passi concreti, basi per costruire progettualità di rilancio della nostra città”.

Intanto come detto domani sarà l’ultimo giorno utile per i comizi prima del silenzio elettorale che lascerà poi il tempo al voto. Per gli elettori di Gianfranco Di Piero l’appuntamento è alle 18.30 in piazza Garibaldi. “Sempre più uniti dobbiamo affrontare l’ultima tappa di questa entusiasmante campagna elettorale – scrive il candidato sindaco di Liberamente Sulmona -, che ci ha già premiato nel risultato del primo turno. Una indicazione chiara degli elettori per un cambiamento a lungo atteso a beneficio della città di Sulmona e di tutti i nostri concittadini. E’ il momento di voltare pagina e dal voto del ballottaggio far nascere finalmente una nuova amministrazione comunale, capace di affrontare e risolvere i problemi più urgenti della città, aprendo la strada ad un nuovo percorso, del quale i nuovi amministratori si faranno carico, con onestà e concretezza, ponendosi all’esclusivo servizio della cittadinanza sulmonese, premurosi dei bisogni di un’intera comunità che vuole ritrovare sé stessa e rinascere in un futuro migliore testimoniando con il voto la decisa volontà di rinnovamento, per una vera svolta politico-amministrativa”.

Dal campo avversario invece ancora non trapela nessuna notizia riguardo il comizio conclusivo. I membri della coalizione contattati non rispondono o non ne sanno ancora nulla.  Quello che è certo – come confermato dal Comune -, è che i civici di Sulmona Protagonista hanno prenotato il cortile di palazzo San Francesco per domani alle ore 18, ma mancando ancora un appello pubblico è probabile che si stia ancora valutando l’opportunità o meno di convocare l’adunata. Del resto il paragone con il partecipato comizio di due settimane fa al parco fluviale sarebbe inevitabile e una presenza al di sotto delle aspettative potrebbe creare più di un imbarazzo.

Savino Monterisi

4 Commenti su "Ultimi comizi elettorali: Di Piero in piazza Garibaldi, civici prenotano il Comune"

  1. PRIMA DEL SILENZIO
    ” E’primo canone dell’arte politica essere franco e fuggire dall’infingimento;promettere poco e mantenere quel che si è promesso”. LUIGI STURZO Io sto con Di Piero

  2. È finita la birra….

  3. Ma dopo si va a cena?

  4. Troppo sensibile per poter sopportare la satira! Se dovesse fare il Sindaco ci vuole il terapeuta da borsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*