Un Malox per Ovidio

  Un’approvazione senza il botto, quella del ddl Ovidio al Senato che ha lasciato protagonisti e non, alle prese con sorrisi di circostanza e gorgoglii di stomaco mal celati. La commissione del Senato dà il placet alla legge ma sgonfia di parecchi euro la proposta delle firmatarie, le senatrici Pelino e Pezzopane. Saranno 350 mila…

Il contenuto di questo articolo è riservato ai membri Sostenitore

Registrati per continuare la lettura dell’articolo.
Sei sei gia iscritto, fai il Login
Visita la nostra pagina per saperne di più! InfoAbbonamenti