Una freccia sulla strada ferrata

Sui binari abruzzesi le novità si fanno sempre più veloci perché, oltre alla stipula di un protocollo d’intesa tra Regione e Trenitalia, che consentirà il rinnovo della flotta grazie ad un investimento di 120 milioni di euro, il progetto più consistente è rappresentato dalla velocizzazione della tratta Roma-Pescara. Due regioni sempre più collegate, due mari…

Il contenuto di questo articolo è riservato ai membri Sostenitore

Registrati per continuare la lettura dell’articolo.
Sei sei gia iscritto, fai il Login
Visita la nostra pagina per saperne di più! InfoAbbonamenti