Virus nella casa di riposo: positiva donna di 100 anni

Il Covid torna nuovamente a far breccia nelle strutture sensibili del comprensorio peligno-sangrino. Ancora una volta è una casa per anziani del territorio sulmonese ad essere presa di mira dal virus. All’interno della struttura, infatti, è emersa la positività di un’ospite centenaria. Il contagio ha immediatamente preoccupato l’intero personale, che si è subito allertato per prendere le adeguate misure di contenimento. La situazione è in via di monitoraggio e solo nelle prossime ore si capirà se l’infezione si è propagata all’interno della casa di riposo, oppure se il contagio è stato contenuto per tempo.

Intanto il Centro Abruzzo mette a referto 16 nuove positività. Quattro casi in meno a ieri (con un bollettino che recitava 20 contagi), ma nove in più rispetto allo scorso venerdì. A onor del vero, però, il referto di sette giorni fa era “soft” a causa della festa nazionale del 2 giugno, con i tamponi che per l’occasione ebbero un rallentamento.

Sulmona raccoglie metà dei contagio odierni. All’anziana della casa di riposo si aggiungono altri 7 positivi. Pacentro e Raiano finiscono nel bollettino a causa di 2 contagi ciascuno; mentre Castel di Sangro, Pratola, Prezza e Scanno contano un nuovo caso a testa. Gli attualmente positivi sul territorio sono 331.

Commenta per primo! "Virus nella casa di riposo: positiva donna di 100 anni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*