Volontariato “a domicilio” ai tempi del Coronavirus

Il volontariato, grande protagonista di ogni emergenza, torna ad esserlo anche in questa legata alla prevenzione da Covid 19. Sono diverse, infatti, le associazioni che nelle ultime ore si stanno strutturando per supportare soprattutto gli anziani nella consegna di alimenti e medicinali.

A Pratola la proloco, nonostante la chiusura al pubblico della propria sede, ha aderito all’iniziativa “La spesa? Te la facciamo noi!” rivolta a persone anziane o a coloro che non possono uscire perché più esposti al rischio di contagio. “Cerchiamo volontari disposti ad aiutarli andando a fare semplicemente la spesa o commissioni al posto loro – fa sapere il direttivo -. Tutto ciò adottando le norme di sicurezza previste”.

A Sulmona l’Associazione nazionale Alpini si è messa a disposizione per la consegna dei farmaci. E’ possibile contattare il numero 3519631069 dalle 10 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.

In generale il servizio a domicilio si sta sviluppando in diversi comuni del territorio anche direttamente attraverso le amministrazioni comunali.

Commenta per primo! "Volontariato “a domicilio” ai tempi del Coronavirus"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*