Weekend di congressi per il Partito Democratico

Sarà un weekend di congressi in Valle Peligna per il Partito Democratico, che chiama a raccolta i suoi iscritti nei due maggiori centri per l’elezione dei segretari di circolo e dei delegati all’assemblea provinciale che il 29 ottobre eleggerà il segretario. Solo venti giorni fa infatti era stata la volta della candidatura, più unica che unitaria, di Francesco Piacente ex vicesindaco di Capistrello, alla segreteria provinciale del partito.

Sabato 21 ottobre alle ore 17 a palazzo Colella, sarà la volta del circolo di Pratola Peligna, dove non dovrebbero esserci sorprese ed è data per scontata la rielezione dell’attuale segretario Piergiuseppe Liberatore. Domenica invece sarà la volta del circolo di Sulmona, che si ritroverà nella sede in corso Ovidio a partire dalle ore 10. Qui la situazione è meno certa, per mesi si sono rincorse voci di possibili fronde anti-Di Masci che al momento della verità però sembrerebbe che non si materializzeranno.

Dovrebbe essere quindi riconfermato il segretario uscente Sergio Dante, salvo colpi di scena dell’ultimo minuto. Mentre alla presidenza, in sostituzione della dimissionaria Roberta Salvati, dovrebbe entrare Sandro De Panfilis, ex assessore e storico milutante degli ex Ds. Verrà anche ridefinito “il nuovo modello operativo del circolo, alla luce dei nuovi impegni e delle nuove sfide per i prossimi mesi”.
“Si tratta di un appuntamento al quale diamo grande importanza – ha spiegato il segretario del circolo Dante – che ci permetterà di definire sul piano politico e organizzativo al meglio il circolo di Sulmona che resta uno dei più grossi dell’intera provincia ma ci consentirà di tracciare un primo bilancio sul lavoro fatto in questi mesi che auspichiamo veder crescere ancora per il bene del partito e soprattutto della nostra città”.

S.M.

Commenta per primo! "Weekend di congressi per il Partito Democratico"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*