Colle delle vacche, ancora fiamme e fumo

Torna a fumare il Morrone ancora nella zona tra Colle delle Vacche e Colle delle Fate, un fuoco probabilmente sopito in questi ultimi giorni, ma mai realmente spento nonostante le rassicurazioni fatte ieri dal prefetto Linardi durante l’assemblea pubblico a Palazzo San Francesco.

L’azione dei canadair sulle nostre teste, anche quando

ad occhio nudo l’emergenza sembrava rientrata, in realtà è stato un lavoro di prevenzione che, però, non è bastato. Ora all’attivo per spegnere il nuovo focolaio ci sono due mezzi, ancora un canadair ed un elicottero.

A rianimare le fiamme il vento che si è alzato poche ore fa. Sul posto ci sono tutti i soccorsi.

Un incubo dal quale la Valle Peligna proprio non si riesce a svegliare

2 Commenti su "Colle delle vacche, ancora fiamme e fumo"

  1. Caro “Il Germe”,quell’incendio ora divampato in tutta la sua potenza, i mezzi aerei impiegati,Canadair e quant’altro, non l’hanno mai spento. Se ne sono andati a tarda sera,orario del loro rientro,lasciando sempre dei fuocherelli attivi. Il giorno dopo ricominciavano e la sera stessa cosa.Se leggete bene,io l’ho sempre scritto che c’era del fuoco residuo,dove sarebbe stato opportuno l’intervento a terra. Sono quelli luoghi impervi per picconatori e spalatori? Anche per i superalpini? Sta di fatto che ora si ricomincia a domare un incendio vero e proprio. Ed i tavoli con i plenipontenziari? Da parte, mia, ed è una opinione del tutto personale per carità, quando ci sono i tavoli di mezzo,con tanti maitres a parler, non si risolve mai nulla. Ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Questa mattina i fuochetti c’erano, ma a nessuno è interessato più di tanto,perchè? Lei ha una risposta ESANTON,perché questa mattina nessuno è intervenuto? Qualcuno saprebbe rispondere? Mera curiosità la mia.
    Tutto spento, tutto a posto. A posto’sta mxnchia!
    Ed il faceto sindaco di Roccacasale che dice? Rammenti il sindaco che c’è sì colle delle fate sul Morrone,ma c’è anche colle delle streghe. Ora secondo lui,lo hanno riacceso le streghe il falò oppure dei focolaietti trascurati e lasciati ardere? Come avrebbe detto Fede?…Che figura……

  2. Sono d’accordo con te El Matdor e ho notato i tuoi sempre puntuali intefrventi su questo sito. Era stato il prefetto in realtà a dichiarare “spento” l’incendio… ma tant’è

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*