Il Ruglio di Grizzly

La sindrome del comando

Si potrebbe definire sindrome del comando e sembra essere ormai endemica nei ranghi della Lega. Dal capitano che fa arrestare illegittimamente la capitana, alle prove…

Continua...

Il primato della politica

Cosa esattamente voglia dire l’assessore regionale alla Sanità Nicoletta Verì quando parla di “salvataggio senza deroga” a proposito del punto nascita di Sulmona, non è…


La finta rivoluzione gerosolimiana

Fin dove si spingeranno le inchieste della procura della Repubblica, che nei giorni scorsi ha recapitato due avvisi di garanzia, di cui uno all’assessore alle…


Di Maia e Salvino

Sono un po’ “la Di Maia e il Salvino” di noantri: uniti al governo e con un contratto a scadenza, ma in perenne litigio e…


Zero in condotta

  Altro che liceali, neanche i bambini dell’asilo avrebbero potuto fare più capricci. In una paradossale gara a chi ce l’ha più grosso, l’ego: Comune,…


Cugina Peppina

Mia cugina Peppina, l’orsa, è tornata a scorrazzare nei pollai di Pettorano sul Gizio e, d’altronde, come darle torto con tutta l’abbondanza di polli che…


La solitudine di Ovidio

  Tanto beyond (al di là) -per usare un pay off fin troppo abusato- non è andato il Bimillenario ovidiano, se è vero, come denunciato…


Il male incurabile

Tagliato il nastro e ritirati i tappeti rossi delle passerelle elettorali, l’ospedale di Sulmona resta una scatola vuota e indefinita. Né carne, né pesce, né…


Gramsci, De Gasperi e il Gabibbo

Da Gramsci e De Gasperi di qualche lustro fa, al Gabibbo e Totò dei giorni nostri: il salto del livello delle citazioni nel consiglio comunale…


Il tiranno e la vecchia

  Salute pubblica la chiamano, di responsabilità dicono. Quattro assessori senza nessuna esperienza amministrativa alle spalle, gettati dall’oggi al domani nella bolgia di palazzo San…