Il professore della terra

A settantatré anni, la barba bianca e gli stivali “sporchi di trincea” e fatica quotidiana, Fausto Ruscitti, imprenditore agricolo di Raiano, dice che questa sarà la sua ultima battaglia. Chi lo conosce, però, sa che non sarà così, perché la terra e i suoi frutti, sono per lui una ragione di vita. L’ultima, di battaglia,…

Il contenuto di questo articolo è riservato ai membri Sostenitore

Registrati per continuare la lettura dell’articolo.
Sei sei gia iscritto, fai il Login
Visita la nostra pagina per saperne di più! InfoAbbonamenti