Teatro, musica e danza: “Lo Raccontano a Napoli” sabato 24 febbraio al Caniglia

Teatro, danza, musica, quella della tradizione partenopea. “Lo Raccontano a Napoli” è lo spettacolo che il prossimo 24 febbraio alle ore 21.00 andrà in scena al Caniglia.

I grandi classici prenderanno vita sul palco del teatro sulmonese, nella storia e negli amori di un oste, un cantante e un professore,  un vivo scorcio di una Napoli immaginifica e immaginaria, dove tra commedia e dramma si avrà l’impressione di respirare l’aria di un golfo e di una città senza tempo. Un giro di anime e passioni, racconti in tonalità napoletana che coinvolgeranno il pubblico.

Attori, musicisti e protagonisti di questo evento saranno: 

Leonardo Schiavo, Marzia Ferrini, Micaela Faiella, Mario Polisena, Alfredo Menchinelli, Lino Faiella,  Maikol Faiella e Claudio Nolfi.

Ad interpretare Don Pasquale sarà Francesco Diana, Claudio Pacella vestirà i panni del professor Faiella, Leonardo Schiavo quelli di Tony Cupiello, Maikol Faiella sarà Pasquale Cafiero, Margherità Ruscitti Donna Sofia, Brenda Aquaro interpreterà Maria e Simone Federico sarà lo Scugnizzo. Il corpo di ballo vedrà le danzatrici Federica Andreotti, Brenda Aquaro, Sharon Gjoka e Harold Ricardo Villarreal, coreografie di Chiara Fiore, drammaturgia Pasquale Di Giannantonio e Chiara Fiore, regia a cura di Pasquale Di Giannantonio.

Per la prevendita dei biglietti, rivolgersi a Movie Mania, via Angeloni 39 Sulmona.

A.S.

Commenta per primo! "Teatro, musica e danza: “Lo Raccontano a Napoli” sabato 24 febbraio al Caniglia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*