Bianchi, rossi e verdone

Se le abbia dato più fastidio perdere il primato di “voce della città” o quello di paladina della legalità o ancora di vedere scavalcato il suo ruolo di oppositore, non è chiaro; sta di fatto che la consigliera comunale, ex Forza Italia, Elisabetta Bianchi, tra i banchi dei non iscritti in cammino tra i Fratelli…

Il contenuto di questo articolo è riservato ai membri Sostenitore

Registrati per continuare la lettura dell’articolo.
Sei sei gia iscritto, fai il Login
Visita la nostra pagina per saperne di più! InfoAbbonamenti