Dieci anni di tisana della Majella, ora pronta a sbarcare in diversi punti vendita

Da quando la tisana della Majella ha avuto i “natali” di anni ne sono passati dieci. L’idea, o forse meglio il lancio, è stato quello dell’erborista Margherita Ruscitti ricalcando, in parte, il vecchio “rimedio della nonna” per sconfiggere la pesantezza, la te

nsione addominale, favorire la digestione e altro. A base di malva, finocchio, anice verde e sambuco il preparato è ora pronto ad essere commercializzato (in confezione da 20 filtri) su scala poco poco più grande rispetto a quanto già fatto da Margherita nella sua erboristeria lungo Corso Ovidio a Sulmona.

Pensare che buona parte dei rimedi ai più comuni fastidi arrivano proprio dalla natura, dalle piante officinali: “Lo sapevano bene le nostre nonne, che per ogni male conoscevano un rimedio naturale a base di erbe selvatiche, facendosi eredi di una tradizione erboristica popolare antica e radicata, un tempo molto più viva di quanto oggi si immagini”. E’ così che la tisana ideata “racchiude i colori e i profumi del nostro territorio” diventando, tra l’altro, anche classico souvenir negli a

cquisti dei viaggiatori in Città.

Il prodotto sarà presentato a l Gran Caffè Letterario domenica 24 febbraio, alle ore 17:30. Saranno presenti, oltre a Margherita, il dott. Silverio Gatta, esperto in medicina naturale; modererà  Bruna Di Giannantonio, mentre ad allietare la serata saranno le letture a tema di Pasquale Di Giannantonio e Sara Di Sciullo.

“Sono orgogliosa di poter condividere con voi la storia e le novità legate alla Tisana della Majella – commenta Margherita Ruscitti –, ma senza i miei clienti che mi sostengono non ce l’avrei fatta: in loro e nelle loro vicende trovo l’energia e l’ispirazione per portare avanti il mio lavoro; tra questi voglio ricordare con grande affetto Simone Lotito, che sapeva illuminarmi di coraggio e sorrisi. A lui e alla sua famiglia voglio dedicare la nuova confezione della Tisana della Majella, che per me rappresenta un vero traguardo”.

Commenta per primo! "Dieci anni di tisana della Majella, ora pronta a sbarcare in diversi punti vendita"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*