Primario di Chirurgia, dodici candidati

Prosegue la procedura di selezione per acquisire, all’interno dell’ospedale Santissima Annunziata di Sulmona, un dirigente medico per la Uoc di Chirurgia Generale per cinque anni.

Insediatosi qualche tempo fa, il dirigente generale della Asl1 Roberto Testa ha così adottato la delibera che permette ai dodici candidati, che hanno risposto al bando, di essere tutti ammessi a quella che sarà la vera e propria selezione. I candidati, infatti, rispondono tutti ai requisiti stabiliti dall’avviso pubblico pubblicato nel maggio scorso.

In questo atto, in particolare, si definisce e sottolinea l’urgenza di concludere questa procedura. I candidati ammessi sono: Pier Francesco Alesina, Giuseppe Carducci, Pierdomenico Ceccarelli, Giovanni De Blasio, Paolo De Meis, Beatrice Di Venere, Mauro Favoriti, Barbara Fascione, Edoardo Liberatore, Enzo Monteferrante, Luca Navarra, Aldo Russo.

3 Commenti su "Primario di Chirurgia, dodici candidati"

  1. Modesto medicus | 9 Ottobre 2019 at 1:54 pm | Rispondi

    Secondo voi vincerà il più bravo ed il più capace o il più bullonato? Mistero!

  2. bene,nella nostra italietta vince sempre l’amico di merenda del signore del borgo,capo bastone del “bacino di voti”..non sono ammessi :competenti,preparati,esperti,abili,pratici,meritevoli per raggiunti risultati,o no?

  3. Io invece la vedo come una notizia positiva.
    Dopo tanti concorsi andati a vuoto, vuoi anche per la poca appetibilità del posto – chi a tempo determinato, chi a part time-, stavolta c’è stato il boom di candidature e la cosa non può fare che bene al nostro ospedale e probabilmente sarà anche merito della nuova struttura.
    Il sempre maliziare non porta da nessuna parte e Sulmona in questo è imbattibile, e lo dimostra il “quieto vivere” o se preferite “l’eterno riposo” della città!!!
    🙁 🙁 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*