Snam, Comitati tagliati fuori dal ricorso

Sono stati tagliati fuori, ancora una volta, i Comitati Cittadini per l’Ambiente dall’incontro sulla centrale Snam che si è svolto venerdì scorso a Pescara, convocato dal sottosegretario Mario Mazzocca. C’erano tutti (Legambiente, Wwf, Orsa Pro Natura), ma non loro, che da dieci anni portano avanti la battaglia e mantengono alta l’attenzione sulla questione metanodotto e centrale.

Finalizzato questo appuntamento, come quello prima di Sulmona, a elaborare una

strategia comune per il ricorso al Tar, questa volta però i Comitati hanno avuto il ben servito, nonostante le parole di Mazzocca che ricordano in una nota: “Come di consueto, sono stato, sono e sarò a disposizione per incontrare le realtà associative locali interessate ed agevolarle in questo percorso”.

“Non averci coinvolti a presenziare in questi incontri nei quali, certamente, avremmo dato il nostro contributo nello spirito collaborativo che abbiamo sempre manifestato dimostra che, evidentemente, le Istituzioni possono farne a meno- fanno sapere-.  I ricorsi saranno diversificati, come precisato dal Sottosegretario e questa dichiarazione ci trova perfettamente concordi anzi, siamo

dell’avviso che più ricorsi si presentano, anche da parte di altri soggetti – forze sociali, comparto economico –  e più possibilità di accoglimento dei ricorsi si possono avere”.

I Comitati avevano ipotizzato di ricorrere in autonomia contro l’autorizzazione ministeriale alla centrale di compressione di Case Pente, tuttavia la loro estromissione, per il valore e l’impegno alla causa, appare alquanto bizzarra. Un po’ come  quando fu impedito loro di parlare durante un Consiglio comunale ad hoc perché l’intervento non era stato preventivamente inserito nei punti da seguire. Ora, da quel 24 gennaio, quando l’avvocato Celotto arrivò a Sulmona per un confronto, i Comitati sono stati nei fatti allontanati dai tavoli della faccenda Snam, ancora in attesa di visionare la bozza del ricorso da presentare al Tar.

Commenta per primo! "Snam, Comitati tagliati fuori dal ricorso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*