Un nuovo volto per il parco giochi di via Togliatti

Ristrutturare e valorizzare il parco giochi tra viale Togliatti e via XXV Aprile. Con questo obiettivo il quarto settore  del Comune di Sulmona, diretto da Amedeo D’Eramo, ha pubblicato la determina con la quale si approva l’acquisto di nuovi materiali e giochi da dirottare proprio su quell’area giochi.

Si tratta di 48,6mila euro, comprensivi di Iva, che serviranno ad acquistare 7 panchine, un gioco combinato Tre Torri comprensivo di pavimentazione e lavori di sistemazione del sottofondo, un’altalena e due seggiolini a gabbia sempre con pavimentazione e sottofondo. Nel prezzo è compreso il ripristino dei giochi esistenti e lo smaltimento del materiale dismesso che sarà contestualmente sostituito col nuovo.

A voler vedere realizzato questo progetto è stato l’assessore Cristian La Civita, proposta questa partita proprio dall’assessore, che ha spinto in quest’anno affinché si procedesse il prima possibile e con un’offerta sicura e attrattiva per i più piccoli.

Ad occuparsi di ripristinare il parco di via Togliatti, grazie ad affidamento diretto (senza Iva il costo è inf

eriore ai 40mila euro), sarà la Cooperativa Sociale Ottovolante di Teramo. La stessa che con procedura Mepa si era aggiudicata anche l’affidamento della fornitura e posa in opera del parco giochi di via Sallustio. Procedura, quest’ultima, che poi non ha avuto seguito “in quanto- si legge nella determina 549- non sono stati specificati i costi afferenti alla sicurezza aziendale”.

Dunque l’11 settembre scorso è stata avviata la procedura di trattativa Mepa per l’affidamento della fornitura e la realizzazione delle attrezzature ludiche, il cui costo sarà sostenuto attraverso un diverso utilizzo del prestito richiesto alla Cassa Depositi e Prestiti che, oltre a quello di via Togliatti, prevede la riqualificazione del parco giochi di via Cicerone (4.2mila euro iva esclusa)  e interventi di riqualificazione per le aree verdi della città (7mila euro iva esclusa).

I lavori inizieranno i primi di novembre, spiega l’assessore la Civita per dare la possibilità ai bambini di usufruire dell’area giochi in queste  giornate miti e di sole d’ottobre. Interventi sull’area che dovrebbero terminare il 15 di novembre.

Simona Pace

 

 

Commenta per primo! "Un nuovo volto per il parco giochi di via Togliatti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*