Continua il battibecco, Pratola Insieme: “Presente disastroso”

“Notoriamente chi risponde ad un’osservazione con un’accusa è sempre chi si trova in uno stato di difetto macroscopico, ma Noi non vogliamo pensare questo del Sindaco Di Nino, No!”. Continua il botta e risposta tra Pratola Insieme e Pratola Bellissima, rispettivamente opposizione e maggioranza in seno al Consiglio comunale di Pratola Peligna. Un battibecco partito ieri dalla recinzione posta attorno alla fontana di piazza Madonna della Libera e ampliatosi a diversi aspetti dell’amministrazione attuale di cui il gruppo di Alessandra Tomassilli e Salvatore Pizzoferrato ha voluto sottolineare le mancanze. E viceversa poi il sindaco Antonella Di Nino ha ricordato come il “non fatto” sia stato ereditato dalla precedente amministrazione di cui Tomassilli è stata anche vice sindaco prima di scegliere di uscire dalla maggioranza De Crescentiis.
A supportarla

 arriva così il compagno di gruppo Pizzoferrato nel dichiarare: “Noi vogliamo approfondire, si Noi: perché il nostro è un gruppo formato da tantissime persone che ragionano Insieme e lavorano unite. Noi non siamo solo Alessandra Tomassilli anche se basterebbe anche solo il suo nome per ricordare all’attuale Giunta l’uso della buona Amministrazione e della Politica condivisa. Forse la scorciatoia, davvero poco matura, del Sindaco è quella di tornare indietro negli anni per non guardare ad un presente disastroso”.
 E poi un monito: “Caro Sindaco la Politica non è mai una parola al singolare, quella sarebbe una dittatura e noi vogliamo tenercene ben lontani!!! Per questo risponda a noi come gruppo quale siamo ed a tutti i pratolani, sia stringente ed accurata nella disamina dei problemi e delle mancanze attuali! Provi a riempire quegli spazi vuoti del  Manifesto dai noi redatto, Manifesto appunto che e’ lo specchio fedele della realtà Pratolana, ormai sotto gli occhi di tutti”. L’augurio particolare di Pratola Insieme, infatti, è un elenco vuoto.
S. P.

Commenta per primo! "Continua il battibecco, Pratola Insieme: “Presente disastroso”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*