Fondi per Parchi e Riserve, ecco la graduatoria regionale

C’è anche il Parco Nazionale della Majella nella distribuzione dei fondi Por-Fesr 2014-2020- Asse VI – Azione 6.6.1 presentata questa mattina nella sede della Regione a Pescara. Si tratta di 4.5 milioni di euro (ai quali si dovranno aggiungere 750 mila di cofinanziamento) che andranno a beneficio di 15 progetti, tutti quelli presentati, volti alla tutela e valorizzazione di zone naturalisticamente importanti e strategiche per lo sviluppo. Risorse alle quali si sommano circa 3.9 milioni di euro (35 mila di cofinanziamento) dell’asse di azione 6.5.A.2, per il mantenimento dei collegamenti ecologici, all’interno del quale sono rimasti fuori quattro comuni, almeno per ora.

“Siamo stati i primi a livello di assessorati – ha dichiarato l’assessore regionale al ramo, Donato Di Matteo – poichè abbiamo costruito una tempistica rapida che, firmate tutte le convenzioni entro fine mese, deve creare i presupposti per avere pronta per maggio 2018 la rendicontazione degli interventi che saranno effettuati. Questa è sfida che può far davvero cambiare passo alla Regione Abruzzo”.

Queste, nel dettaglio, le graduatorie ammissibili a contributo. Asse VI – Azione 6.6.1: Comune di Torino di Sangro (499.996,53 euro), Consorzio di gestione Area Marina Protetta Torre del Cerrano (375mila euro), Ente Parco Naturale Regionale Sirente-Velino 177mila euro, Comune di Vasto 300mila euro), Comune di Penna Sant’Andrea (374.500 euro), Comune di Morino (260.016,76 euro), Comune di Borrello (255mila euro), Comune di Popoli (299.734,79 euro), Comune di Ortona (375mial euro), Comune di Pescara (315mila euro), Comune di Penne (500mila euro), Comune dell’Aquila (300mila euro), Comune di Rosello (375mila euro), Comune di Villalago (500mila euro), Comune di Atri (300mila euro). Asse VI – Azione 6.5.A.2: Comune di Oricola (149.783,06 euro), Ente Parco Nazionale del G

ran Sasso e Monti della Laga 300mila euro), Comune di Teramo 249.478,53 euro), Comune di Gessopalena (100mila euro), Comune di Torino di Sangro (51.528,78 euro), Ente autonomo Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise (200mila euro), Comune di San Salvo (300mila euro), Comune di Casoli (300mial euro), comune di Bucchianico (118mila euro), Comune di Isola del Gran Sasso d’Italia (194.650 euro), Ente Parco Nazionale della Majella (250mila euro), Comune di Torrebruna (287.280 euro), Ente Parco Nazionale della Majella (108.062 euro), Comune di Vasto (200mila euro), Comune di Tornareccio (300mila euro), Comune di Torricella Peligna (125.810 euro), Comune di Castiglione Messer Marino (75mila euro), Comune di Roccascalegna*(300 mila euro), Comune di Palmoli*(300mila euro), comune di Carpineto Sinello*(300mila euro) e Comune di Cagnano Amiterno*(60mial euro). Gli ultimi quattro Comuni sono al momento fuori dal finanziamento.

Commenta per primo! "Fondi per Parchi e Riserve, ecco la graduatoria regionale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*