Il fumo sopra il Morrone

A quasi un anno dall’incendio del Morrone, mentre parte della Grecia brucia con prepotenza con il suo carico di vittime, la Valle Peligna ancora non riesce a chiudere il cerchio infuocato dell’estate 2017 con le indagini della procura della Repubblica di Sulmona che, ad oggi, non hanno tirato fuori (almeno pubblicamente) alcunché. Quel “non dimenticheremo”…

Il contenuto di questo articolo è riservato ai membri Sostenitore

Registrati per continuare la lettura dell’articolo.
Sei sei gia iscritto, fai il Login
Visita la nostra pagina per saperne di più! InfoAbbonamenti