Nerostellati, Di Marzio confermato si prepara alla festa

Squadra che vince non si cambia né, tantomeno, l’allenatore. La dirigenza dei Nerostellati ha così riconfermato Matteo Di Marzio, mister della squadra che il mese scorso ha fatto sognare i pratolani conquistando in casa la promozione in D. Ieri, quindi, la firma sul nuovo contratto che condurrà mister Di Marzio verso la categoria superiore.

“Ripartire da mister di Marzio era la cosa più ovvia da fare perché – si legge nella nota della società – in questo modo, proveremo a dare continuità ad un progetto tecnico che in questa stagione appena conclusasi ci ha regalato tantissime soddisfazioni e l’approdo nella quarta serie. Ora si continuerà a sviluppare il progetto iniziale della società, na

to con l’avvento della presidenza Pace, nell’allestire una squadra competitiva per la categoria e che possa far appassionare sempre di più la città di Pratola Peligna ai colori nerostellati”.

Insomma di lavoro da fare ce n’è, ma c’è anche la grinta necessaria a partire bene e con tutti gli accorgimenti del caso. Qualche giorno dopo la vittoria, infatti, si era già sul campo dell’Ezio Ricci per discutere degli interventi necessari ad adattare lo stadio alle esigenze di una serie D. Innanzitutto dovrà essere realizzato un settore dedicato alle tifoserie ospiti con una capienza che, in base alla normativa, dovrà essere di cento persone, per un totale di mille posti sulle tribune. Un lavoro che, a quanto pare, non sarà particolarmente gravoso in considerazione che l’attuale capienza del Ricci è di circa novecento persone e sui mille posti necessari solo il 10% deve essere ad esclusiva delle tifoserie concorrenti. Si dovrà procedere, inoltre, nell’adeguare anche la recinzione attorno al campo di gioco. Quanto ai fondi, invece, è atteso un bando regionale del 2016 destinato proprio agli impianti sportivi ancora da emanare. I presupposti sembrano esserci tutti, si spera nelle tempistiche.

Cose e questioni alle quali si penserà subito dopo la festa della vittoria fissata per  giovedì 1 giugno in piazza Madonna della Libera. Ovviamente tutta la popolazione è invitata a partecipare.

Simona Pace

Commenta per primo! "Nerostellati, Di Marzio confermato si prepara alla festa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*