Pasqua, l’attesa sorpresa

La risposta c’è stata, Sulmona e la Valle Peligna si confermano richiamo suggestivo nelle festività pasquali. Tradizione e folklore segnano un positivo respiro per albergatori e ristoratori, parliamo dell’80-90 per cento di prenotazioni, come spiega Domenico Santacroce presidente degli albergatori. Pienone lungo le vie del centro ovidiano che ha visto per l’intera settimana santa un via vai di gente e obiettivi puntati tra le rosse tuniche dei…

Il contenuto di questo articolo è riservato ai membri Sostenitore

Registrati per continuare la lettura dell’articolo.
Sei sei gia iscritto, fai il Login
Visita la nostra pagina per saperne di più! InfoAbbonamenti