L’Abruzzo svolta a destra

Dalle urne abruzzesi emerge con chiarezza la vittoria di Marco Marsilio candidato presidente del centrodestra che con il 48% delle preferenze si è imposto su Giovanni Legnini del centrosinistra fermatosi al 31%, Sara Marcozzi del Movimento 5 Stelle al 20% e Stefano Flajani di Casa Pound che ha ottenuto lo 0.5%. Analizzando più approfonditamente il…

Il contenuto di questo articolo è riservato ai membri Sostenitore

Registrati per continuare la lettura dell’articolo.
Sei sei gia iscritto, fai il Login
Visita la nostra pagina per saperne di più! InfoAbbonamenti